Operatori turistici catanesi alla "scoperta" del Salento

Sport e turismo, binomio vincente. Si chiama "Calcio Vacanza" il progetto di marketing territoriale promosso dalla Camera di Commercio di Lecce nell'ambito del quale in occasione delle gare casalinghe della squadra giallorossa vengono invitati operatori del comparto turistico provenienti dalla città della compagine ospite.

Sabato e domenica, in concomitanza del match tra Lecce e Catania (per la cronaca vinto dai padroni di casa per 2-1), diverse realtà imprenditoriali etnee operanti nel comparto dell'industria delle vacanze (Trimondo Viaggi, Gruppo Dimsi, Ducezio Viaggi, Shr, Akis Viaggi, Dimsi T.O. Incoming Italia) hanno avuto la possibilità di visitare alcuni dei luoghi più affascinanti del Salento al fine di intraprendere virtuose forme di collaborazione e sinergia per incrementare i flussi turistici nel Meridione d'Italia.

Condotti dalla referente del progetto, dott.ssa Nadia Fortunato, e dalla guida dott. Giulio Rugge, gli operatori etnei hanno ammirato lo splendido barocco di Lecce (definita la "Firenze del Sud"), i caratteristici scorci di Otranto, le suggestioni e le tradizioni di Gallipoli. Tappe del tour, inoltre, alcune strutture ricettive ed attività di ristorazione. Un "dosato" mix di colori, sapori, profumi, paesaggi, bellezze architettoniche che non hanno mancato di stupire i visitatori. Domenica pomeriggio, naturalmente, tutti allo stadio Via del Mare per assistere al confronto tra salentini e rossazzurri.

"Ringraziamo gli organizzatori del progetto per la splendida accoglienza ricevuta, - sottolineano gli imprenditori turistici catanesi - siamo certi che si siano instaurate le basi per future attività di collaborazione tra le due realtà territoriali. Riteniamo, inoltre, che si tratti di un'iniziativa da replicare anche in altre aree della penisola al fine di svolgere concrete attività di promozione del territorio grazie alla partnership tra istituzioni pubbliche ed imprenditoria privata".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo