Turismo, nel Sud Est di Sicilia parte il festival del Paesaggio

In occasione del 10° anniversario della Convenzione Europea del Paesaggio, il "Festival del Paesaggio", evento inserito nel calendario delle manifestazioni di grande richiamo turistico dell'assessorato regionale al Turismo e Spettacolo, che si svolge nel Sud est della Sicilia, coinvolgera' protagonisti della cultura, dell'arte del cinema, delle istituzioni in una rassegna di immagini e parole sul tema del paesaggio.

Domani alle 21 a Caltagirone, a Villa Patti, conversazione su "Segno e disegno urbano" con Gesualdo Campo, dirigente generale del dipartimento Beni Culturali, il direttore del Centro regionale per la il Restauro, Guido Meli, e Bernardo Tortorici, presidente regionale dell'associazione Dimore storiche italiane.

Alle 22 suonera' la "Jazz Lab Ensemble" diretta da Salvatore Torrisi. Giovedi' a Scicli, alle 18 "Passeggiata barocca" da Palazzo Beneventano a San Vito, fino a San Matteo, a cura di Paolo Nifosi', storico dell'arte. Alle 21, conversazione "Il futuro del paesaggio e la memoria degli iblei" con Santo Versace, presidente dell'associazione interparlamentare Articolonove, Ray Bondin, commissario permanente di Malta all'Unesco e Giuseppe Barbera, direttore del dipartimento Colture arboree dell'universita' di Palermo. Alle 22, suonera' il "Rosalba Bentivoglio Jazz Quartet".

Ma si parlera' anche di cinema il 16 a Noto, a Palazzo Nicolaci, con "Paesaggi all'Italiana", insieme all'assessore regionale al Turismo e Spettacolo, Nino Strano, il regista Giampaolo Cugno, il critico cinematografico Bruno Roberti, e il dirigente della "Sicilia Film Commission" Pietro Di Miceli.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo