Turismo, Bufardeci: contrario a stop acquamarina2

PALERMO - “Spero che quello consumato ieri sera al consiglio comunale di Siracusa sia l'ultimo rinvio per trattare e approvare il progetto turistico alberghiero Acquamarina 2. Dopo la pausa elettorale, si dovrà dare finalmente esecuzione alle legittime attese di chi, nel rispetto delle previsioni urbanistiche e dopo avere ottenuto tutti i pareri necessari, ambisce soltanto a realizzare un progetto imprenditoriale, necessario e utile, sotto tutti i profili, al nostro territorio”. Lo dice il vicepresidente della Regione siciliana e assessore al Turismo, Titti Bufardeci, che così commenta la decisione del consiglio comunale di Siracusa, che nella seduta di ieri sera ha deciso di prendere tempo e rinviare al prossimo mese ogni decisione sul futuro della struttura turistica.

“Un comportamento diverso da quello necessario a sbloccare l'iter per Acquamarina2 - continua - avrebbe gravissime conseguenze, oltre che sul piano dell'eventuale contenzioso a carico dell'amministrazione comunale, anche per la credibilità nei confronti di tutti coloro che intendono scommettere e investire sullo sviluppo socioeconomico di Siracusa e del suo turismo”.

“Sono un ambientalista convinto - conclude Bufardeci - ma credo anche che la tutela del nostro territorio passi per battaglie vere e non per opzioni ostruzionistiche che poco o nulla riguardano la difesa dell'ambiente”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo