Turismo, la Provincia di Ragusa alla ITB di Berlino

La Provincia Regionale di Ragusa è presente alla Borsa Internazionale del Turismo di Berlino, ospite dello stand dell’Enit. Un’altra occasione per promuovere l’immagine della provincia e delle sue molteplici attrattive: barocco, mare, enogastronomia, in una fiera dai grandi numeri. Alla Itb di Berlino partecipano oltre 10.000 espositori da oltre 180 paesi, per un fiera che rappresenta, sia dal punto di vista geografico che economico, tutto il mondo. Lo scorso anno furono oltre 11mila gli espositori provenienti da 186 Paesi e complessivamente circa 178mila i visitatori.

Per la Sicilia e la provincia di Ragusa il mercato tedesco è di fondamentale importanza. Ogni anno genera oltre 300 mila arrivi, con quasi 1,2 milioni di presenze. E’ il secondo mercato per la Sicilia, dopo la Francia.

La proposta turistica della provincia di Ragusa soprattutto in Germania è molto apprezzata. Alla ITb di Berlino, la Provincia Regionale di Ragusa è presente con l’assessore al Turismo Girolamo Carpentieri e i componenti della commissione consiliare “Turismo” Vincenzo Pitino, Salvatore Moltisanti e Fabio Nicosia.

“A Berlino in questi giorni c’è stata grande attenzione – afferma il vicepresidente Carpentieri – per il nostro territorio e i nostri prodotti d’eccellenza ma dai prossimi appuntamenti fieristici cercheremo di far segnare una svolta circa la presenza di uno stand autonomo della Provincia alle fiere di Napoli e Stoccarda. Anche in questi appuntamenti dobbiamo avere un ruolo da protagonisti per catalizzare maggiormente l’attenzione sui nostri prodotti tipici e sulle nostre bellezze paesaggistiche e architettoniche. L’interesse manifestato dagli operatori turistici europei verso la provincia di Ragusa dimostra che siamo un provincia a forte attrazione turistica e dobbiamo fare in modo di rendere sempre più competitivo il nostro territorio”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo