Vinitaly, appello di Bufardeci a Napolitano

VERONA - L'assessore regionale Titti Bufardeci lancia un appello al presidente Napolitano per la crisi del settore agricolo in Sicilia. "Siamo grati al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per la sensibilita' e l'attenzione mostrata nei confronti del mondo agricolo siciliano". Lo dice l'assessore regionale siciliano, Titti Bufardeci, che cosi' ringrazia il Capo dello Stato per avere visitato lo stand della Sicilia al Vinitaly 2010, in corso a Verona.

"Al Presidente - spiega Bufardeci - ho illustrato il dramma vissuto dai nostri agricoltori, alle prese con una crisi senza precedenti. Ho chiesto a Napolitano di essere il testimone e il garante di una politica anticrisi per l'agricoltura di tutto il Paese".

Il primo nodo da affrontare, per Bufardeci, e' quello dei fondi comunitari: "Ogni regione ha il suo piano di sviluppo e questo metodo rischia di creare confusione e difformita' nel trattare argomenti e problematiche analoghe. Al presidente Napolitano ho chiesto di essere garante di un principio che consenta di non perdere neppure un centesimo delle risorse che l'Unione Europea mette a disposizione di ogni regione e del Paese. Sarebbe opportuna, in questo frangente, una norma in grado di recuperare le risorse non investite e farle confluire in un piano di sviluppo nazionale per l'agricoltura".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Vinitaly